Tatuaggi Sole

Tatuaggi Sole. Prima di diventare popolari come disegno per tatuaggi alla moda, in tutte le culture conosciute il sole e la luna sono sempre stati simboli molto importanti e densi di significati. Il sole è il simbolo della virilità, della potenza maschile, fonte di luce e di calore, mentre la luna è il simbolo della procreazione e della femminilità. Raffigurati in un’unica immagine rappresentano l’unione di due metà opposte al fine di creare un intero armonioso. Sono la rappresentazione dei due opposti della natura umana, necessari entrambi per creare armoniosità e giustizia; se ci pensiamo infatti il sole, di giorno, ci scalda, mentre la luna, di notte, ci illumina e influenza le acque degli oceani. Principalmente il sole viene visto come in simbolo benevolo e positivo, mentre la luna è visto come un simbolo negativo, il suo esatto contrario. Quindi la loro unione può anche rappresentare il bene e il male che sono su questa terra, mentre il sole disegnato intrecciato assieme alla luna, viene usato per raffigurare l’amore e il matrimonio. Tra gli Aztechi, in Messico e gli Incas, in Sud America, il sole era venerato come una divinità, mentre gli egizi e gli antichi greci ne temevano il potere e gli attribuivano il comando. Oggi il tatuaggio sole è uno dei soggetti più diffusi e richiesti al mondo, soprattutto perché piace ed è adatto ad entrambi i sessi; appartiene alla categoria dei tatuaggi tribali, cioè basati su disegni tradizionali degli indigeni di varie parti del mondo, come i Maori della Nuova Zelanda o delle popolazioni delle Isole Marchesi. Anche ai tatuatori piace molto eseguire questo tipo di tatuaggio perché vengono usati colori vivaci, stili ispirati a culture antiche e forme particolari. I tatuaggi sole si possono riprodurre in diversi colori, forme e stili. I tatuaggi sole nello stile celtico vengono disegnati con colori vivi, con particolari raffinati e con un massiccio uso di simboli. Il segreto del successo dei tatuaggi sole ispirati alle antiche immagini celtiche è proprio il mistero che circonda l’arte celtica. Gli antichi celtici infatti usavano la simbologia per creare immagini sensazionali ed immemorabili che suscitano tuttora intense emozioni. Lo stile azteca invece è caratterizzato da colori base e dalla presenza di creature mitiche, la mitologia infatti era parte integrante della vita di tutti i giorni degli aztechi. Il sole è molto apprezzato anche dagli amanti dello zodiaco che se lo fanno tatuare con tantissime lingue infuocate. Scritto da Angelica il 18 Giugno 2012.

Tatuaggi stelle

Tatuaggi stelle. Quest’anno la moda dice stelle, grandi, piccole, colorate, nere, ma stelle. Con il caldo alle porte ci scopriremo di più e che c’è di più bello di una schiena percorsa da tante stelline colorate? O di uno sguardo magnetico sormontato da stelle brillanti? Soprattutto fra i vip poi è scoppiata questa mania e oggi scopriamo insieme quali sono le celebrità che hanno scelto le stelle come disegno e soprattutto in che parte del corpo hanno deciso di farsele tatuare. La bellissima modella brasiliana Gisele Bundchen ha deciso di farsi tatuare una piccola stella sul polso, così come anche l’attrice Lindsay Lohan, che però se la è fatta colorare tutta di nero o la casalinga disperata Eva Longoria che ha invece scelto una stella senza colore e ancora la cantante Avril Lavigne che ha invece una piccola stella molto stilizzata. Rihanna, la bellissima cantante delle Isole Barbados, ha poi addirittura esagerato con le stelle e se ne è fatta tatuare moltissime tra il collo e la schiena. Altra fanatica delle stelle è l’attrice Sienna Miller che ne ha disegnate tre piccoline e blu su una spalla. Come non menzionare Kate Von D, famosissima tatuatrice americana, ora anche personaggio televisivo, che si è fatta tatuare su un lato del viso una miriade di stelline? Ovviamente ce ne sono tante altre, ma era per dare anche un’idea a chi avesse intenzione di farsi fare un tatuaggio con tante stelle. Come tutti i tatuaggi anche i tatuaggi selle hanno un loro significato: farsi tatuare una stella può voler significare la volontà di assomigliare ad essa, essendo considerata nell’immaginario collettivo oltre che una fonte di luce e calore, anche portatrice di speranza. Ma può anche raccontare di un cambiamento drastico avvenuto nella propria vita o il desiderio stesso di cambiare qualcosa. Il tatuaggio di una stella può rappresentare anche un cambiamento significativo nella propria vita o il desiderio di raggiungere obiettivi elevati. In alcune culture questo tatuaggio significa nascita, oppure matrimonio o la volontà di cambiare le cose al meglio. Molte ragazze scelgono di farsi tatuare le stelle perché la stella rappresenta la femminilità ed è un simbolo molto positivo. Se avete intenzione di optare per questo disegno, vi sconsiglio però la ormai sempre presente stellina sul polso, troppo inflazionata e già vista dappertutto e andare un po’ più sul personale. Cerchiamo di farci fare un tatuaggio personalizzato che ci renda uniche utilizzando tante stelline, molti colori e sfumature, abbiniamo magari anche qualche lettera o simbolo, il tutto in maniera molto stilizzata. Naturalmente questi sono solo consigli e ognuno deve sentirsi dentro cosa vuole realizzare sul proprio corpo anche seguendo i propri gusti e la propria fantasia. Scritto da Angelica il 18 Giugno 2012.

 

Tatuaggi Frasi

Tatuaggi Frasi. Tenendo ben presente che un tatuaggio non si dovrebbe fare in base alla moda del momento, ma dovrebbe esprimere il nostro modo di essere o ricordarci un momento particolare della nostra vita, ecco alcuni consigli per quelle persone che hanno pensato di farsi tatuare una frase. Cerchiamo di evitare frasi troppo spiritose o battute di vario genere, perché sul momento ci possono sembrare divertenti ed accattivanti, ma probabilmente fra qualche anno ci sembreranno solo banali o addirittura di cattivo gusto. Possiamo citare la frase di un libro, di una canzone, oppure di un film, ma deve necessariamente rispecchiare la nostra personalità o un’esperienza che abbiamo vissuto intensamente. La lunghezza poi non deve essere esagerata, massimo due righe, altrimenti il potere del messaggio si disperderà e potremmo stancarci presto. Le lingue più richieste nei tatuaggi frase, sono il latino e l’inglese e non solo dalle persone normali, ma anche dai vip. Vediamo cosa hanno scelto di farsi tatuare alcuni personaggi dello spettacolo di casa nostra e internazionali. Federico Facchinetti sul braccio mostra una scritta molto eloquente “I believe in my dream”, cioè “Io credo nel mio sogno” e visto il successo che ha avuto, ci sentiamo di dargli ragione. La frase forse più diffusa e richiesta è sicuramente la versione in lingue diverse di “Ciò che mi nutre, mi distrugge”, scelta da vip bellissime: Angelina Jolie, Melita Toniolo, e Laura Chiatti. La splendida attrice holliwoodiana però non ha solo questa frase, visto che ormai sta usando il suo corpo come una tela su cui dipingere, e tra i numerosi tatuaggi spicca anche un’altra frase “Know your rights”, che in italiano possiamo tradurre in “Conosci i tuoi diritti”. Un’altra bellissima star di Hollywood, Lindsay Lohan, sempre alla ribalta della cronaca, più per i suoi eccessi che per il suo talento, mostra la frase “Stars, all we ask for is our right to twinkle”, che in italiano si traduce così “O stelle, vi chiediamo solo di poter brillare”. Molto più terra terra la bella Ashley Tisdale sulla cui schiena campeggia la scritta “Believe”, in italiano “Credere”. Altra ragazza dello spettacolo che sta usando il corpo come un album da disegno è Elisabetta Canalis che sul braccio destro mostra la frase “Pain is love”, cioè “Dolore è Amore” e molto più recentemente si è fatta tatuare “Together Alone”, che si può tradurre in “Insieme Soli”. Molti vip poi si fanno tatuare frasi legate al loro rapporto sentimentale e un esempio costantemente sotto i nostri occhi sono i coniugi Beckham, che per il loro ultimo anniversario di nozze si sono fatti incidere una frase in ebraico di Salomone che letteralmente significa “Io sono il mio amore e il mio amore è mio”; Victoria se la è fatta tatuare sulla nuca, mentre David sul braccio. Farsi tatuare una frase legata all’amore del momento può essere un’idea bellissima quando si è trasportati dalla passione e dal sentimento, ma a distanza di anni può rivelarsi una tragedia. Guardate solo cosa è capitato al bellissimo Jhonny Depp ai tempi della sua relazione con Winona Rider: lui si era fatto incidere sul braccio “Winona Forever” e quando la storia è finita si è dovuto sottoporre a numerose e dolorose sedute per trasformarlo in “Wino Forever”, cioè “Ubriaco per Sempre”. Meglio tatuarsi un simbolo o una frase che ricordi la bellezza e la passione del sentimento che il nome dell’amante, potrebbe costarvi dolore e anche parecchi soldi.

Tatuaggi fiori.

Tatuaggi fiori. Ormai mancano solo pochi giorni all’estate e la voglia di farsi tatuare un bel disegno alla moda certamente non manca alle belle ragazze che con la bella stagione sfoggiano scollature profonde e minigonne mozzafiato e vorrebbero mostrare anche un bel tatuaggio. Ma quale scegliere? E soprattutto in che parte del corpo farsi fare un tatuaggio? Tralasciando la farfallina di Belen e i tatuaggi tribali, secondo me troppo sfruttati, oggi voglio proporvi un tipo di tatuaggio che non smette mai di piacere ed è sempre di tendenza. Il tatuaggio floreale. I con tatuaggi fiori sono sempre chic, elegante e colorato e si sposa perfettamente con l’armonia del corpo femminile soprattutto se fatto sulla caviglia o sul polso. Uno dei più gettonati è infatti il rametto di fiori che parte dalla caviglia per arrivare a metà piede, ma posti molto cool sono anche le scapole e la fine della schiena, prima che cominci il lato B per intenderci, dove molte hanno quelle due fossette maliziose. Ovviamente dobbiamo anche decidere se lo vogliamo colorato e portarci la freschezza e i colori dell’estate anche in inverno oppure possiamo optare per un semplice fiore senza colore ma sicuramente molto elegante e trendy. I fiori più apprezzati per questa estate 2012 sono: la rosa, che non può mai mancare e che dovrà avere colori pastello e delicati, i fiori di ciliegio e i fiori di loto per le più romantiche. I fiori di loto sono sicuramente i più affascinanti e richiesti e sono legati ai misteri e ai miti orientali. Secondo la leggenda che si avvicinava al fiore di loto per assaporarne il profumo perdeva improvvisamente la memoria e vagava per tutta la vita in uno stato di oblio. Il fiore in generale simboleggia la femminilità e la passione. Ma ognuno ha anche un significato preciso ed ecco che diventa necessario conoscerlo, prima di scegliere il tatuaggio più adatto a voi. Giglio: simbolo di castità ma anche di fertilità. Girasole: rappresenta la grazia e la gratitudine. Ibisco: simboleggia la bellezza che se ne va con gli anni. Peonia: simbolo di guarigione. Campanule: sono i fiori delle fate. Rosa: simbolo della passione, ma se è di colore nero significa gratitudine. Orchidea: rappresenta la sensualità. Fiore di ciliegio: simbolo di purezza. Biancospino: rappresenta la speranza.Azalea: è simbolo di fortuna .Acacia: rappresenta l’amore eterno. Agrifoglio: simbolo di abbondanza e prosperità. Biancospino: augura buona fortuna. Ciclamino: simbolo di amore senza pretese. Crisantemo: rappresenta la felicità, la gioia di vivere e la pace. Clematide: augura un buon viaggio. Edera: simbolo di attaccamento alla persona. Girasole: rappresenta la riconoscenza. Margherita: simbolo di bontà d’animo. Adesso che sapete tutti i significati non vi resta che cercare un bravo tatuatore e farvi disegnare il vostro fiore preferito.